Nero a Metà Campania Bianco 2016 Mastroberardino 75 cl.

Offerta
Nero a Metà Campania Bianco Mastroberardino 75 cl.

Nero a Metà Campania Bianco 2016 Mastroberardino 75 cl.

13.80

Un progetto che parte da lontano, messo da parte e da qualche anno ripreso. Un aglianico, bacca rossa, vinificato in bianco che sorride al tempo come un grande rosso. Una propensione ad evolvere positivamente nel tempo che nelle prime verticali ha lasciato tutti sorpresi, e pensare che non si parte da lontanissimo.

Prendete qualche bottiglia di Nero a metà di Mastroberardino e dimenticatele in una cantina adatta.

Sarà una sorpresa, garantito!

Disponibile

Categorie: , Tag:
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (2)
  • Produttore

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Regione

Campania

2 reviews for Nero a Metà Campania Bianco 2016 Mastroberardino 75 cl.

  1. 4 di 5

    (proprietario verificato)

    Buona sera Emanuele, volevo ringraziarla per la spedizione! Il pacco è arrivato in ottime condizioni e soprattutto in tempo record, non avevo mai ricevuto una spedizione così velocemente! Davvero complimenti! Grazie mille

  2. 5 di 5

    Ho acquistato questo vino, incuriosito dal premio ricevuto come “miglior vino d’Italia” secondo Luca Maroni. Spedizione lampo, arrivato in un giorno. Grazie


Aggiungi una recensione

logo-mastroberardino

La famiglia Mastroberardino è tra le prime a credere nell’enorme potenziale dell’Irpinia. Se oggi i vini di questo territorio sono annoverati tra le eccellenze internazionali, lo si deve alla costanza e all'enorme contributo culturale di Antonio Mastroberardino, che ha creduto fortemente nella tipicità territoriale anche quando l’andamento nazionale accoglieva, per comodità, gli uvaggi internazionali sicuramente più facili da gestire. L'azienda nasce con Angelo Mastroberardino, nel 1878, con la registrazione dell’azienda alla camera di commercio di Avellino e le prime esportazioni del vino in Europa e poi grazie al figlio Michele, in America. Ad oggi si sono susseguite dieci generazioni, che hanno portato Piero Mastroberardino al timone di questa azienda a cui l’intera regione Campania deve essere grata.